Il metodo TTouch®

CHE COS’È IL METODO TELLINGTON TTOUCH®

Il Tellington TTouch® è un metodo rivolto a tutti gli animali che, attraverso un lavoro sul corpo ed esercizi di movimento a terra, li aiuta a ritrovare un equilibrio equilibrio fisico e mentale.

Si parte dal presupposto che esiste un stretta relazione tra mente e corpo e che esiste una connessione tra posture/movimento ed emozioni.

Osservando il linguaggio non verbale, possiamo facilmente notare ad esempio quando il nostro cane è sereno, spaventato, agitato oppure felice, Le posture e i movimenti sono infatti i canali con cui la maggior parte degli animali comunica il loro stato mentale interiore.

Nel Tellington TTouch® si fa un percorso inverso, si parte dal corpo per lavorare sullo stato emotivo dell’animale.

Possiamo considerare il nostro metodo come una forma di comunicazione tra il conduttore/ambiente e l’animale.
Si forniscono informazioni tattili, propriocettive e vestibolari all’area sensoriale del sistema nervoso che le elabora e le interpreta inducendo l’animale ad attivare vie neuromuscolari alternative. Le informazioni sono fornite tramite mani, bende oppure attraverso movimenti specifici.

Il Tellington TTouch® agisce sia in ottica preventiva che riabilitativa e ha effetti positivi sulla sfera emotiva, mentale e fisica degli animali e permette di raggiungere un senso di benessere e di calma.
Il metodo si è dimostrato utile in molte situazioni: educazione e gestione quotidiana, modificazione dei comportamenti indesiderati e sostegno in problemi fisici. Può offrire un valido aiuto ad esempio per aiutare cani molto eccitabili, paurosi o reattivi, che tirano al guinzaglio, che si bloccano o “si lanciano” verso altri cani o persone, che sono scoordinati nei movimenti o non in equilibrio.

Nel lavoro con i cani, il Tellington TTouch® si svolge secondo tre modalità principali

1. Lavoro sul corpo con le mani; TTouches (“tocchi”): consiste in stimolazioni tattili che hanno un effetto rilassante e forniscono informazioni propriocettive.

 

2. Stimolazione tattile attraverso l’uso di particolari bende: che hanno lo scopo di amplificare le informazioni  sensoriali e lo scambio che avviene tra il sistema sensomotorio e il cervello attivando il sistema sensoriale noto  come “sistema propriocettivo”.

3. Esercizi di movimento a terra: si utilizzano vari tipi di equipaggiamento per condurre il cane nel modo più adatto per fornire informazioni al sistema nervoso dell’animale aiutandolo a muovere il suo corpo nello spazio in modo equilibrato che esprima un equilibrio anche mentale.

La formazione che proponiamo in tutti i nostri corsi si basa sul rispetto di tutte le persone e tutti gli animali coinvolti nel programma e segue un approccio emotivo-relazionale che prescinde dall’addestramento del cane.
Negli IAA l’interazione tra fruitore del programma e l‘animale deve essere un’emozione e un piacere, l’animale diviene un compagno, un complice, un amico. Diamo importanza alla relazione tra l’uomo ed un’altra specie, una relazione che rappresenta un accordo tra l’uomo e l’animale, dove la voce dell’animale è rappresentata dal Pet Partner Aiuca.

Storia del Tellington TTouch®:

Le basi del metodo sono state delineate tra 1975 e il 1978 da Linda Tellington Jones in seguito agli studi intensivi fatti insieme al Fisico Israeliano Feldenkrais.

Il Feldenkrais viene oggi applicato per aiutare i pazienti umani ad attivare reti neurali che abitualmente non vengo usati;

In sintesi si parte dal presupposto che nelle fasi di sviluppo e crescita gli esseri umani e gli animali creano degli schemi mentali utili alla sopravvivenza in seguito a esperienze.

Questi schemi di rappresentazione di sè, una volta creati, restano pressoché invariati e i soggetti ne restano tenacemente fedeli.

Non solo rappresentano il punto di partenza e la base dei nostri comportamenti e atteggiamenti utili ma anche di quelli disfunzionali;

Il Metodo Feldenkrais ha quindi come obiettivo la rottura di questi schemi rigidi e rappresentazioni che ognuno di noi ha di se.

Si abbandona la dualità mente/corpo per passare a quella di vedere corpo e mente come un unica cosa;

Gli esercizi fatti sul corpo hanno quindi come scopo principale quello di lavorare sulla mente rompendo gli schemi disfunzionali rigidi precostituiti.

Nel Tellington TTouch® si mantengono questi principi cercando di applicarli da una dimensione umana a quella animale;

Oggi esiste nel mondo una vasta rete di Istruttori del Tellington TTouch® e sul metodo vengono scritti e redatti numerosi libri, articoli su riviste scientifiche e video, tutto il programma e diffusione viene diretto dal centro Tellington TTouch® del New Mexico (USA).

 

 

 

 

Se hai dubbi o bisogno di aiuto,

compila il forum qui sotto, ti risponderemo.